Il presente

Durante la mia residenza ho intervistato l’équipe del Festival di Santarcangelo. Durante queste interviste ho cercato di carpire il ruolo di ciascuno all’interno di questo organismo complesso e ho chiesto a ciascuno di confidarmi dei souvenir del loro primo festival per integrare questi ricordi nella mia ricostruzione frammentaria del passato del festival*.

Ringrazio tutta l’équipe del Festival di Santarcangelo per la bellissima accoglienza, per il tempo che mi ha concesso e per i ricordi che mi ha confidato. Ringrazio i muri di Santarcangelo per i segreti che mi hanno svelato. Ringrazio gli abitanti di Santarcangelo per aver contribuito all’esistenza e alla persistenza di questo festival.

 

 

L’intervista con :

 

 

*Questa seconda parte dell’intervista integrerà, progressivamente, la parte che riguarda l’archivio sulle edizioni passate del festival.

 

Annunci